Arrosto farcito con spinaci, ricotta e prosciutto cotto

  • Secondo
  • Media
  • 30 min
  • Arrosto
  • 326 kcal
  • 6 porzioni
Preparazione
  1. Rosolate nel burro l’aglio schiacciato. Unite gli spinaci e insaporiteli salando e pepando. Eliminate l’aglio e tritate gli spinaci

  2. Allontanate dal calore e lasciate raffreddare.

  3. Agli spinaci tiepidi unite il formaggio grattugiato e la ricotta.

  4. Con un batticarne appiattite il vitello, salatelo e pepatelo e ricopritelo con le fette di prosciutto.

  5. Distribuite sul prosciutto il composto di ricotta senza arrivare ai bordi della fetta di carne.

  6. Arrotolate l’arrosto.

  7. Legatelo con spago da cucina.

  8. Ungete una pirofila con olio e burro, adagiatevi la carne, conditela con le aromatiche e un pizzico di sale. Rosolate la carne a fiamma vivace rigirandola.

  9. Ponete la pirofila in forno a 180° per 45 minuti, irrorando spesso la carne con il fondo di cottura.

  10. Quando l’arrosto sarà cotto, sfornatelo.

  11. Una volta tiepido, tagliatelo a fette.

  12. Deglassate il fondo di cottura: raccogliete tutto il fondo di cottura (aromatiche comprese) e versatelo in una casseruola. Aggiungete 6 cucchiai di acqua e un pizzico di pepe. Riportate la salsa sul fuoco e lasciatela sobbollire dolcemente per 4/5 minuti, poi filtrate.

  13. Servite la carne a fette irrorata con il fondo di cottura accompagnandola con l’insalata mista.

In collaborazione con

Ingredienti
  • 1 kg di vitello in una sola fetta
  • 100 g di prosciutto cotto a fette
  • 80 g di spinaci lessati e strizzati
  • 150 g di ricotta Granarolo
  • 70 g di pecorino grattugiato
  • rosmarino, salvia, alloro
  • 1 spicchio d’aglio
  • 20 g di burro Granarolo
  • 20 g di olio extravergine d’oliva
  • sale, pepe
  • Contorno:
  • insalata mista di indivia, radicchio rosso, finocchio

Condividi su:

Stampa la ricetta
Ricotta Granarolo
Prepara questa ricetta con:
  • Ricotta Granarolo

    La Ricotta Granarolo è versatile e leggera, ideale in cucina per mantecare primi piatti, per ripieni di paste e torte salate e per gustose ricette dolci. Consigliata perché fonte di naturale di Calcio, elemento indispensabile per rinforzare e mantenere la salute delle ossa in ogni fase della vita come la crescita, la gravidanza, l’allattamento e l’età matura. In più non contiene conservanti.

Consigli e curiosità Tante varianti per tutti i gusti

Fette perfette! Anche l’’occhio vuole la sua parte: per avere fette di arrosto tagliate alla perfezione lasciate intiepidire la carne per una decina di minuti prima di tagliarla a fette.

 

Contattaci

Numero Verde Servizio Consumatori

Dal Lunedì al Venerdì ore 9.00 - 13.00 e 14.00 - 18.00

800-848015