Quiche di mele, radicchio rosso e mascarpone

  • Piatto unico
  • Media
  • 60 min
  • In forno
  • 545 kcal
  • 6 porzioni
Preparazione
  1. In una ciotola setacciate le due farine, unite il sale e mescolate, aggiungete il burro a temperatura ambiente e tagliato a cubetti e lavorate con la punta delle dita per ottenere un composto sabbioso. Aggiungere l’acqua tiepida poca alla volta impastando.

  2. Formate una palla, avvolgetela in un foglio di pellicola alimentare e lasciate riposare in frigorifero per 30 minuti.

  3. Su un piano infarinato stendete la pasta in una sfoglia sottile, foderate una teglia rotonda (24 cm di diametro).

  4. Sbucciate la cipolla, tritatela non troppo finemente, pulite il radicchio, sfogliatelo utilizzando soprattutto le foglie più tenere, lavatele e sgocciolatele. Sbucciate le mele, eliminate il torsolo e tagliatele a spicchi non troppo sottili.

  5. In una padella fate scaldare la noce di burro e rosolatevi le mele per due minuti aggiungendo un rametto di rosmarino. Togliete le mele e tenetele da parte.

  6. Nella stessa padella versate la cipolla tritata, le foglie di radicchio e qualche rametto di rosmarino, fate ammorbidire per due minuti, regolate di sale e pepe ed eliminate il rametto di rosmarino.

  7. In una ciotola sbattete le uova con il parmigiano grattugiato, unite i due rametti di rosmarino rimasti sfogliati e tritati finemente, unite il mascarpone e mescolate il tutto, regolate di sale e pepe.

  8. Sul fondo disponete la cipolla e le foglie di radicchio  e ricoprite con gli spicchi di mela.

  9. Versate la crema di mascarpone e uova, distribuite sulla superficie le nocciole tritate grossolanamente e qualche ago di rosmarino.

  10. Infornate a 180° per 30 minuti circa.

In collaborazione con

Ingredienti
  • Per la pasta:
  • 150 gr farina 0
  • 50 gr farina di mais fioretto
  • 50 gr burro Granarolo Accadì senza lattosio
  • 50 ml acqua tiepida
  • 1 presa di sale
  • Per la farcia:
  • 1 piccola cipolla rossa
  • 2 piccoli cespi di radicchio rosso
  • 2 mele rosse
  • 3 rametti di rosmarino
  • 1 noce di burro
  • 250 gr mascarpone Granarolo Accadì senza lattosio
  • 50 gr parmigiano reggiano grattugiato Granarolo
  • 3 uova Granarolo
  • 50 gr nocciole sgusciate e tritate grossolanamente
  • Sale e pepe

Condividi su:

Stampa la ricetta
Mascarpone Accadì Senza Lattosio
Prepara questa ricetta con:
  • Mascarpone Accadì Senza Lattosio

    È senza lattosio (<0,01%):  il lattosio è scomposto nei suoi due zuccheri semplici, glucosio e galattosio È buono: dal buon sapore di latte fresco È’ cremoso: si contraddistingue per la sua avvolgente cremosità, perché fatto con ottima crema di latte È ideale per le tue ricette: la delicatezza del gusto e la consistenza facilmente lavorabile del mascarpone Granarolo Accadì senza lattosio, ne fanno l’ingrediente ideale per ottenere il massimo dalle tue ricette.

Consigli e curiosità Tante varianti per tutti i gusti

Anche in questo caso possiamo proporre delle miniquiche utilizzando stampi monoporzione comodi e divertenti soprattutto in occasioni come buffet o brunches. Potete sostituire inoltre le nocciole con altra frutta secca a vostro piacimento.

 

Contattaci

Numero Verde Servizio Consumatori

Dal Lunedì al Venerdì ore 9.00 - 13.00 e 14.00 - 18.00

800-848015