Mini cheese cake di zucca

  • Antipasto
  • Facile
  • 30 min
  • In casseruola
  • 304 kcal
  • 6 porzioni
Preparazione
  1. Base: tritate i cracker, poi impregnate il trito con il burro fuso e freddo.

  2. Distribuite il trito nello stampo a impronte pressando bene. Ponete in frigo per un’ora.

  3. Farcia: tagliate la zucca a piccoli pezzetti, salate e pepate, quindi cuocetela in forno per 20 minuti a 190°, poi frullatela.

  4. Besciamella: unite insieme la panna con il latte e pepate.

  5. Sciogliete il burro in una casseruola, poi aggiungete la farina e mescolate.

  6. Diluite con latte e panna.

  7. Ponete sul fuoco e, sempre mescolando, addensate la besciamella.

  8. Allontanate dal calore e incorporate la purea di zucca.

  9. Quando la purea sarà tiepida, incorporate anche il formaggio grattugiato.

  10. Completate con le uova sbattute. Regolate di sale.

  11. Disponete la farcia negli stampini di Ø 8 cm e h 3 cm, livellandola.

  12. Infornate a 170° per 25 minuti.

  13. Nel frattempo imbiondite in padella nell’olio lo spicchio d’aglio schiacciato. Unite i funghi, aromatizzate con l’alloro e il rosmarino e lasciate cuocere per 30 minuti. Salate e pepate.

  14. Sfornate i cheese cake e guarniteli con i funghi e foglioline di alloro.

In collaborazione con

Ingredienti
  • Base:
  • 70 g di cracker
  • 30 g di burro Granarolo
  • Besciamella:
  • 125 ml di panna pastorizzata Granarolo
  • 120 g di latte fresco Alta Qualità Granarolo
  • 35 g di farina
  • 30 g di burro
  • 50 g di Grana Padano grattugiato
  • Inoltre:
  • 200 g di zucca mondata
  • 2 uova
  • sale e pepe
  • Inoltre:
  • 80 g di funghi porcini
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 spicchio d’'aglio
  • 1 foglia di alloro
  • 20 g di olio extravergine d’'oliva
  • Per guarnire:
  • foglioline di alloro

Condividi su:

Stampa la ricetta
Panna Alto Pastorizzata Granarolo
Prepara questa ricetta con:
  • Panna Alto Pastorizzata Granarolo

    Una bontà che comincia dal latte: la panna Granarolo nasce dalla scrematura di buon latte fresco ed è sottoposta a un trattamento termico che ne mantiene la bontà per più giorni. Bontà per piatti dolci e salati. E' ideale per preparare dolci al cucchiaio e torte, amalgamare i sughi, donare cremosità alle salse dei secondi piatti, rendere più appetitosi frutta e gelati.

Consigli e curiosità Tante varianti per tutti i gusti

Rendete la zucca ancora più dolce Se temete di aver acquistato una zucca non troppo dolce cuocetela così: distribuite in una placca da forno uno strato di 3-4 mm di sale grosso, poi affettate la zucca senza sbucciarla e adagiatela con la buccia a contatto del sale. Passate in forno a 190° fino a cottura. La cottura sul sale grosso renderà la zucca molto più dolce, perché il sale, essendo igroscopico, priverà la zucca della parte acquosa.

 

Contattaci

Numero Verde Servizio Consumatori

Dal Lunedì al Venerdì ore 9.00 - 13.00 e 14.00 - 18.00

800-848015