Risotto ai funghi porcini

  • Primo
  • Media
  • 30 min
  • In casseruola
  • 442 kcal
  • 4 porzioni

Preparazione

  1. Versate in una casseruola 40 g di burro con la cipolla tritata finemente, poi fate soffriggere a fuoco dolce.

  2. Aggiungete i funghi puliti, tagliati a fettine o a spicchi.

  3. Continuate la cottura per un paio di minuti, poi unite il riso.

  4. Fatelo tostare per qualche minuto, prima di bagnare con il vino bianco.

  5. Lasciate evaporare a fiamma vivace, poi portate avanti la cottura bagnando gradualmente con il brodo caldo.

  6. Regolate di sale e pepe.

  7. Quando il risotto sarà cotto, mantecatelo con il burro rimasto e il Parmigiano grattugiato.

  8. Decorate la preparazione con prezzemolo tritato e guarnitela con foglioline.

In collaborazione con

Ingredienti

  • 280 g di riso
  • 60 g di burro Granarolo
  • 70 g di cipolla
  • 300 g di funghi porcini freschi o surgelati
  • 70 ml di vino bianco secco
  • 40 g di Parmigiano grattugiato
  • un ciuffo di prezzemolo
  • qb brodo vegetale
  • sale, pepe

Condividi su:

Stampa la ricetta

Burro Granarolo

Prepara questa ricetta con:

  • Burro Granarolo

    Il Burro Granarolo è fatto esclusivamente con panne italiane a garanzia della qualità che da sempre Granarolo vuole offrirti . Burro Granarolo è ideale per qualsiasi utilizzo in cucina: ottimo per la preparazione di dolci a caldo, come torte e crostate, indispensabile per condire i tuoi primi piatti. La qualità di questo prodotto è stata riconosciuta ed approvata dall’AMPI - Accademia Maestri Pasticceri Italiani.

Consigli e curiosità

Tante varianti per tutti i gusti

Un consiglio importante Non lavate i funghi porcini sotto l’acqua corrente: per provvedere alla loro pulizia è sufficiente munirsi di un coltellino affilato per eliminare le tracce di terra dal gambo e di un panno umido per pulire con delicatezza il gambo e la cappella del fungo.

Numero Verde Servizio Consumatori

Dal Lunedì al Venerdì ore 9.00 - 13.00 e 14.00 - 18.00

800-848015