Tortine con verdure e scamorza

  • Antipasto
  • Facile
  • 30 min
  • In forno
  • 420 kcal
  • 5 porzioni
Preparazione
  1. Pasta brisée: in una ciotola setacciate la farina con il sale, unite il burro freddo e 1/2 cucchiai d’acqua fredda. Lavorate velocemente la pasta, cercando di non scaldare il burro, poi preparate un panetto, avvolgetelo in pellicola e ponetelo in frigorifero per 30 minuti.

  2. Affettate le zucchine e cubettate il peperone e la melanzana.

  3. Versate in padella l’olio e rosolate i peperoni e le melanzane a fiamma alta per 2 minuti.

  4. Abbassate la fiamma e continuate la cottura per 5/6 minuti prima di aggiungere anche le zucchine e, dopo altri 5 minuti di cottura, i pomodorini a spicchi.

  5. Salate, pepate e conservate a parte aromatizzando con abbondante basilico spezzettato.

  6. Sul piano di lavoro spolverizzato con farina stendete la pasta brisée sottile e rivestite 6 stampi da crostatina Ø cm 12 unti. Rifilate la pasta sui bordi e pungetela con i rebbi di una forchetta sul fondo.

  7. Ricoprite la pasta con dei dischetti di carta oleata, quindi riempite gli stampini con fagioli secchi.

  8. Ponete la pasta in forno già caldo a 180° per 15 minuti, poi sfornate ed eliminate i fagioli e la carta.

  9. Distribuite nei gusci di pasta le verdure.

  10. Aggiungete anche la scamorza tagliata a fettine e rimettete in forno il tempo necessario a fondere il formaggio.

  11. Servite le tortine con verdura guarnite con foglioline di basilico.

In collaborazione con

Ingredienti
  • Pasta brisée:
  • 150 g di farina
  • 85 g di burro Granarolo
  • 1 pizzico di sale
  • qb acqua fredda
  • Farcia:
  • 1 melanzana lunga (130 g)
  • 2 zucchine (200 g)
  • 200 g di peperone giallo mondato
  • 150 g di pomodorini
  • 180 g di scamorza Pettinicchio a fettine
  • 30 g di olio extravergine d'’oliva
  • basilico abbondante
  • sale, pepe

Condividi su:

Stampa la ricetta
Scamorzina al naturale Pettinicchio
Prepara questa ricetta con:
  • Scamorzina al naturale Pettinicchio

    La scamorza è un formaggio a pasta filata tipico del centro-sud Italia: con la Scamorzina Pettinicchio porti sulla tua tavola tutto il sapore autentico della tradizione. Scopri il gusto delicato della Scamorzina Pettinicchio, ideale per arricchire di gusto i tuoi primi piatti o le tue insalate, per un raffinato aperitivo o semplicemente alla piastra. Priva di conservanti, la Scamorzina mantiene naturalmente intatte freschezza e aroma grazie alla pratica confezione sottovuoto.

Consigli e curiosità Tante varianti per tutti i gusti

Accorciare i tempi si può Per accorciare i tempi della ricetta potete acquistare la pasta brisée già pronta e realizzare la cottura in bianco anche il giorno precedente: quando i gusci di pasta saranno cotti sfornateli, lasciateli raffreddare ma non toglieteli dagli stampini. Poneteli in un contenitore con coperchio e lasciateli al fresco fino al momento di farcirli.

 

Contattaci

Numero Verde Servizio Consumatori

Dal Lunedì al Venerdì ore 9.00 - 13.00 e 14.00 - 18.00

800-848015